inalpi
INALPI S.p.A.:
Via Cuneo, 38 – 12033 Moretta (cn)

FATTURATO:
130 mln € (2015)

MARCHI PRESENTI:


INFORMAZIONI GENERALI SU INALPI 

Azienda lattiero casearia fondata dalla famiglia Invernizzi (di cui Ambrogio Invernizzi è tutt’oggi presidente), attiva dal 1966 nella produzione di latte e prodotti caseari, in particolare formaggi, burro, formaggini, sottilette e spalmabili sia a marchio Inalpi, sia in private label (ad esempio Carrefour Terre d’Italia). Il sodalizio con Ferrero SpA ha permesso all’azienda di investire in uno stabilimento (unico in Italia) per la produzione di latte in polvere industriale. Conta 123 dipendenti per un fatturato di 130 milioni di euro (dati 2015).

AREE DI PRODUZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE

Inalpi garantisce la completa tracciabilità dei propri prodotti, in particolare del latte, proveniente esclusivamente dal territorio piemontese. Nel bilancio sociale dell’azienda si evidenziano in particolare “la relazione socio-ambientale di Inalpi con il territorio” e  la volontà dell’azienda di valorizzare le attività locali: l’80% del latte utilizzato dall’azienda è raccolto in un raggio di 50 km e il 90% di quello acquistato è di origine piemontese;

Sul sito Inalpi mette a disposizione dei consumatori uno strumento attraverso il quale, inserendo il numero di lotto, è possibile risalire alla provenienza del latte contenuto nel prodotto acquistato. 

SOCIETÀ E AMBIENTE

Sempre nel bilancio sociale si evidenziano “il sostegno alla ricerca e alla sperimentazione, con l’obiettivo di diffonderela cultura ed i valori di una filiera del latte buona, giusta e sicura” e “l’attenzione alla dimensione ambientale, dimostrata in particolare con la realizzazione di un nuovo impianto per il trattamento delle acque reflue”. Tuttavia non ci sono informazioni disponibili sul metodi di allevamento.

Abbiamo ricavato tali dati da fonti stampa, ma il bilancio sociale non viene messo a disposizione dei consumatori. 

 

ATTENZIONE: il voto di questa scheda potrebbe basarsi su dati incompleti poiché l'azienda
NON HA ANCORA RISPOSTO AL QUESTIONARIO