FUNZIONE: colorante

COS’È L’AZORUBINA

L’azorubinaE122 è un colorante alimentare sintetico di colore rossastro con striature bluastre. E’ molto solubile in acqua e viene usato come eccipiente nei farmaci. 

UTILIZZI NELL’INDUSTRIA ALIMENTARE

L’azorubina o carmoisina viene usata nelle bevande come il gingerino, nei budini, nelle caramelle e nelle gomme da masticare, negli yogurt, nel marzapane, nei prodotti di confetteria, nelle conserve di frutta e nei gelati. 

SALUTE

Questo colorante è stato vietato in Austria, Norvegia e in Australia compare tra gli allergeni pericolosi per la salute dell’uomo, specialmente per gli intolleranti a farmaci contenenti acido acetilsalicilico (aspirina) o persone che soffrono di asma, essendo un liberatore di istamina. Inoltre tra bambini (tra i 3 anni e 8-9 anni di età) esposti a una miscela di azorubina si sono registrati casi di iperattività .
Gli studi effettuati sull’E122 non hanno comunque evidenziato effetti tossici, potenzialità cancerogene o genotossiche.

I valori consiliati da FAO e Organizzazione Mondiale della sanità sono di 4 mg al giorno per chilo di peso corporeo.