Per uno spuntino o una merenda veloce, ma anche come accompagnamento per un aperitivo, ecco 3 ricette per snack sfiziosi che non fanno male.

VAI_alla_classifica_bottone

Perfetti per tutte le occasioni, ottimi da portare in ufficio e buonissimi anche come spuntino per i vostri bambini, chi lo ha detto che gli snack fanno male? Tre ricette facili e veloci da preparare, tre idee semplici da realizzare, gustose e che non fanno male.

PATATINE SPEZIATE

Ingredienti

– Una patata grande

– Olio extra vergine d’oliva biologico

– Spezie a piacere (cumino, paprika, cannella, peperoncino in polvere, pepe nero)

– Sale q.b.

Preparazione

Lavate bene la patata e pelatela, tagliatela poi a fettine sottili e disponetele su una teglia oliata nel forno che avete precedentemente fatto scaldare a 200°. Fate in modo che le fettine non siano troppo vicine le une con le altre e bagnate leggermente la loro superficie con altro olio extra vergine d’oliva biologico.

E’ arrivato il momento di scegliere la spezia che preferite per insaporire le vostre chips: che optiate per un gusto dolce o salato, seguite il vostro istinto! Dal cumino alla cannella, passando per il peperoncino in polvere o al pepe nero, poco importa. Ciò che conta è che siano di vostro gradimento. Lasciate cuocere in forno per 15 minuti, a metà cottura girate le fettine di patatine e insaporite nuovamente con le spezie da voi scelte.

SNACK DI CAVOLO NERO

Ingredienti

– 300g di cavolo nero

– 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva biologico

– Sale q.b.

– Pepe nero q.b.

Preparazione

Lavate e tagliate con le mani, disponetele su una teglia ricoperta da carta da forno e cospargete con un filo d’olio extra vergine d’oliva, sale e pepe. Fate cuocere in forno per 15 minuti, premurandovi di girare le vostre chips di cavolo riccio a metà cottura, di aggiungere olio e sale. Lasciate raffreddare leggermente e gustate questi snack di cavolo riccio.

BARRETTE AI CEREALI

Ingredienti

– 200 g avena

– 150 g mandorle

– 80 g uvetta

– 5 cucchiai di miele

– cucchiai di semi di zucca

– 1 cucchiaio di semi di sesamo

Preparazione

Tagliate le mandorle grossolanamente e unitele ai semi di avena, all’uvetta, ai semi di zucca e a quelli di sesamo. Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e aggiungete il miele. Impastate con un cucchiaio di legno e disponete l’impasto in una teglia ricoperta da carta da forno, compattate tutto in maniera omogenea e fate cuocere per 15 minuti a 160°. Una volta pronto, tagliate l’impasto in rettangoli della grandezza che preferite: le vostre barrette ai cereali sono pronte!

VAI_alla_classifica_bottone

commenti (0 )

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>