FUNZIONE: ingrediente base

Cereali sottoposti a processo di soffiatura che prevede la cottura a secco ad alte temperature  (300-400°C ) e la gonfiatura a 250° tramite vapore.
La materia prima di partenza, che generalmente è riso ma può anche essere mais, farro, orzo, amaranto, farro, è sotto forma di cereale intero. Quando l’acqua surriscaldata all’interno dell’alimento diventa vapore, si espande e dà origine al prodotto soffiato grazie al rapidissimo abbassamento della pressione. Il prodotto viene successivamente asciugato.