FUNZIONE: antiossidante, stabilizzante

COS’È

Sali di calcio dell’acido citrico naturalmente presenti in diverse varietà di frutta come ad esempio kiwi e agrumi. A livello industriale viene ottenuto dalla fermentazione della melassa con muffe Aspergillus niger. È utilizzato come additivo alimentare e classificato come E333. Esistono 3 sottogruppi:

E333(i) – Citrato monocalcico
E333(ii) – Citrato dicalcico
E333(iii) – Citrato tricalcico

UTILIZZI NEL’INDUSTRIA ALIMENTARE

Viene utilizzato nell’industria alimentare come additivo antiossidante, correttore di acidità ed esaltatore di sapidità nella produzione di marmellate, caramelle, succhi di frutta, zuppe pronte, cioccolato, prodotti da forno e verdure surgelate.
Spesso viene utilizzato anche nella produzione di integratori o alimenti integrati ricchi in calcio o negli alimenti arricchiti da vitamina D per favorirne l’assorbimento.

SALUTE

Viene generalmente considerato non dannoso per l’organismo, anche se in alcuni casi può dare luogo a intolleranze.