FUNZIONE: Correttore di acidità, stabilizzante

COS’È

Il Tartrato di Potassio è un sale potassico dell’acido tartarico. Quest’ultimo è presente in diverse varietà di frutta e in modo particolare nell’uva. Non a caso a livello industriale viene ricavato dalla lavorazione dei prodotti di scarto della vinificazione.

Esistono 2 sotto-gruppi:

E336 (i) – Tartrato monopotassico
E336(ii) – Tartrato dipotassico

 

UTILIZZO NELL’AZIENDA ALIMENTARE

Il tartrato monopotassico in particolare viene utilizzato come antiossidante e come correttore di acidità per la produzione di marmellate, bevande effervescenti, bevande analcoliche, prodotti da forno, panetteria e dolci.

SALUTE

Non presenta effetti collaterali. La dose ADI massima consigliata è di 30 mg per kg di peso corporeo.