FUNZIONE: ingrediente base

COS’È

è una farina ottenuta dalla macinazione dei semi (cariossidi) dell’avena precedentemente privata della crusca.

UTILIZZI NELL’INDUSTRIA ALIMENTARE

Utilizzata prevalentemente per le preparazioni di prodotti da forno non lievitati. Viene anche impiegata per la produzione di mangimi destinati all’industria zootecnica.

SALUTE

Pur non contenendo glutine, contiene una proteina chiamata avenina, molto simile alla gliadina del frumento, e per questo può essere maltollerata da un ristretto gruppo di soggetti celiaci. È piuttosto ricca di grassi (polinsaturi), minerali (zinco, ferro, magnesio, calcio) ed ha un ridotto apporto di zuccheri, rendendosi un alimento adatto per chi deve seguire diete ipocaloriche o per soggetti diabetici.