FUNZIONE: ingrediente base

COS’È

È la farina ricavata dai lupini, leguminose con il nome botanico di Lupinus albus L. originarie dei paesi orientali. La farina si ottiene dai legumi bolliti, decorticati, disidratati e infine macinati.

UTILIZZI NELL’INDUSTRIA

La farina di lupini viene molto utilizzata nella produzione di mangimi per bestiame. Ultimamente sta vivendo una riscoperta, soprattutto nella produzione di alimenti gluten free.

SALUTE

Si tratta di una farina piuttosto energetica, con un buon apporto di proteine (il 40% circa), fibre, grassi, vitamine (B1) e sali minerali (potassio e ferro). Tende a conservare le proprietà dell’alimento di partenza, anche se alcuni elementi, come le vitamine, vengono perduti durante il trattamento ad alte temperature nella produzione.  È senza glutine.