FUNZIONE: frutto

COS’È IL RIBES

Il ribes è l’unico genere della famiglia delle Grossulariaceae. La pianta è in grado di produrre polloni basali in grado di fruttificare già dopo un anno anche per due o tre consecutivi.

COLTIVAZIONE

La pianta del ribes si coltiva generalmente in tutta Europa e in gran parte del Nord America. Si adatta nella maggior parte dei casi, ad ogni terreno (che abbia una buona presenza di sostanza organica, ndr), tranne quello eccessivamente bagnato o acido. I suoi frutti sono di colore nero e rosso. Il frutto fresco per lo più nel misto bosco ha quantitativi in filiera bassi. Per lo più viene venduto per trasformato in gelatine, confetture, sciroppi per bibite, surgelato per gelaterie (direttamente trasformato in azienda per la vendita diretta – fonte aiablombardia). 

SALUTE

Il ribes (nero o rosso che sia) è un antiossidante dal potere antiinfiammatorio, un basso indice glicemico e favorisce la digestione. E’ ricco di vitamine del gruppo A, B e C, così come di minerali tra cui calcio, ferro, fosforo, bromo e potassio.